Vai ai contenuti

QUESTI 5 FATTORI AMBIENTALI INVECCHIANO LA PELLE?

La nostra pelle non è sottovuoto... tutti gli elementi dell’ambiente intorno a noi innescano una serie di attività a catena nelle profondità della nostra cute. Gli effetti finali di questi fattori ambientali sono visibili ogni volta che ci guardiamo allo specchio.

Per capire a fondo l’impatto del mondo in cui viviamo sull’invecchiamento della pelle, dobbiamo partire dalla sua barriera. Nota anche come il mantello acido, la barriera naturale della pelle trattiene i lipidi e l’umidità che ne favoriscono la bellezza, tenendo fuori germi, tossine, batteri e sostanze inquinanti. Per funzionare al meglio, la barriera della pelle deve mantenere l’ideale equilibrio del pH. Se troppo alcalina, la pelle diventa secca e sensibile (con il rischio della formazione di eczemi). Un sintomo comune sono le infiammazioni, che bloccano la capacità della pelle di contrastare gli enzimi MMP che minacciano il collagene e l’elastina. Infatti, secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Dermatologyle donne con alti livelli alcalini nello strato corneo (il più esterno della cute) sviluppano più linee sottili e zampe di gallina rispetto al resto nell’arco di 8 anni. Peggio ancora, se la barriera naturale della pelle raggiunge livelli troppo alcalini, non è in grado di proteggere con efficacia da fattori ambientali che possono arrecare ulteriori danni cutanei.

È un circolo vizioso: i fattori ambientali e dello stile di vita mettono fuori fase la barriera, bloccando le sue capacità di protezione proprio contro quei fattori dannosi.

 “I raggi UV e altri agenti ambientali degradano le fibre di collagene ed elastina necessarie per dare struttura alla pelle, permettendole di espandersi, estendersi e tornare ad avere un aspetto più tonico”, afferma Rosalba Martone, direttrice del dipartimento formazione di Perricone MD.

Questi 5 fattori ambientali invecchiano la pelle? | Perricone MD

Fonte: Pinterest

“Dobbiamo difendere il collagene e l’elastina che compongono la pelle per tenere lontane linee sottili, rughe e perdita di tonicità.”

Continua a leggere per scoprire di più su come i fattori ambientali sono dannosi per questa preziosa barriera e come il nuovo siero High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum di Perricone MD rappresenti una svolta nella difesa della pelle e nella riduzione dei danni cutanei esistenti.

I 5 FATTORI AMBIENTALI COLPEVOLI DELL’INVECCHIAMENTO DELLA PELLE

FATTORE 1: RAGGI UV

Secondo l’Accademia Americana di Dermatologia (AAD), solo il 14 percento delle donne usa la protezione solare quotidianamente. È probabile che persino chi se la spalma tutti i giorni non ottenga una protezione neanche lontanamente sufficiente a quella di cui ha bisogno. Qualsiasi quantità inferiore alla dose perfetta offre una protezione SPF minore di quella indicata sull’etichetta, per cui una 50 può diventare tranquillamente una 15.

Le brutte notizie non finiscono qui: Solo perché ti trovi al chiuso non significa che la tua pelle sia al sicuro dai raggi dannosi del sole. Che sia nel traffico o alla scrivania in ufficio, se sei vicino a una finestra sei sotto l’esposizione dei raggi UVA, quelli che provocano l’invecchiamento invece che l’abbronzatura. L’applicazione della protezione SPF ogni mattina non basta, perché è efficace solo per le prime 3 ore.

L’esposizione cronica al sole è causa diretta della tonalità irregolare della pelle e della comparsa di linee sottili e rughe, dovute alla degradazione di collagene ed elastina.

RISOLVI CON: RETINOLO INCAPSULATO

Panoramica:

Il retinolo (derivato della vitamina A) è un punto di riferimento per quanto riguarda la lotta ai segni dell’invecchiamento e ai danni da esposizione solare, in quanto riduce la comparsa di rughe, linee sottili e macchie scure e restringe i pori dilatati, mantenendo l’equilibrio del pH della pelle. 

Benefici:

Il retinolo aumenta l’esfoliazione, favorendo il ricambio delle cellule cutanee e accelerando la rimozione degli strati di cellule morte.

I retinoidi (come il Retin-A o l’acido retinoico) imitano il gene di controllo principale che guida lo sviluppo della pelle, “ingannando” la pelle a sviluppare collagene ed elastina nuovi.

Diversi studi hanno dimostrato come i retinoidi riducano la comparsa di linee sottili, rughe e scolorimento accelerando i processi di esfoliazione e rinnovamento dello strato superficiale della pelle.

Tuttavia, il retinolo può anche seccare e irritare la pelle, per cui non è adatto per pelli sensibili. Inoltre, il retinolo perde stabilità (e quindi efficacia) se esposto all’aria e alla luce del sole. La svolta per il retinolo consiste nel processo di incapsulamento, ovvero il suo rivestimento in sostanze come polisaccaridi (gomme, amidi, cellulose), proteine (gelatina o soia), lipidi (cere, paraffina) e oli o in polimeri sintetici. Il nuovo siero High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum di Perricone MD sfrutta un involucro in matrice polimerica per proteggere il retinolo dall’ossidazione, la degradazione e l’evaporazione. Inoltre, l’incapsulamento crea un esclusivo sistema a rilascio lento che aiuta a lenire la pelle e rende meno irritante l’assunzione della sostanza, spiega Martone.

High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum |Questi 5 fattori ambientali invecchiano la pelle? | Perricone MD

FATTORE 2: ARIA SECCA

L’esposizione all’aria secca è una brutta notizia per la pelle, sia per chi vive in climi caldi e secchi, sia per chi passa i mesi invernali al chiuso con il riscaldamento al massimo (e senza umidificatore). Questo perché l’aria secca accelera l’invecchiamento della pelle. In uno studio giapponese è stato chiesto ai partecipanti di sorridere in una stanza con un tasso di umidità del 10 o dell’80 percento. Con una speciale tecnologia, gli scienziati hanno visto come si piegava la pelle mentre sorridevano. E indovina un po’: i visi dei volontari nelle stanze più secche (umidità bassa) erano più rigidi. Non solo le pieghe erano più pronunciate quando sorridevano, ma rimanevano tali anche quando rilassavano i muscoli.

RISOLVI CON: MEMBRANA DI GUSCIO D’UOVO

Panoramica:

“Lo strato sottile che delinea il guscio d’uovo ha la funzione di nutrire e proteggere i preziosi componenti dell’uovo”, spiega Martone. “Con un ruolo simile a quello di un guardiano, offre risultati tridimensionali, donando una pelle ricca di collagene e più elastica. Ha proprietà protettive, rigeneratrici e idratanti.”

Benefici:

Siccome la membrana di guscio d'uovo è composta da proteine della cheratina insolubili, questa funge da barriera tra la pelle e gli agenti ambientali aggressivi. In natura, il suo compito consiste nel garantire che all'embrione dell’uovo arrivino tutti gli antiossidanti e nutrienti necessari per la sopravvivenza e la crescita. Con l’applicazione locale, questi benefici arrivano alla pelle. In uno studio del 2014, i ricercatori hanno dimostrato come la membrana di guscio d’uovo abbia proprietà rivitalizzanti per la pelle, stimolando i livelli di collagene e dandole un aspetto giovanile. La membrana può fungere da barriera contro l’aria secca, mantenendo l’umidità al suo posto: nel derma.

Membrana di guscio d’uovo | High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum | Perricone MD

FATTORE 3: ACQUA DURA

L’acqua del rubinetto, il più delle volte, contiene elementi come il fosforo e il cloro, i quali seccano la pelle e provocano un accumulo che può alterare l’equilibrio del pH. L’esposizione della pelle a queste sostanze chimiche è dannosa e la rende troppo alcalina. Infatti, la barriera lipidica della pelle (quella che trattiene i grassi salutari che mantengono la pelle morbida e compatta) si consuma ogni volta che entra in contatto con questo tipo di acqua. Con il passare del tempo, la pelle diventa più secca, rigida, sensibile e incline alla formazione di rughe. 

RISOLVI CON:  FATTORE DI CRESCITA DELLE POLIAMMINE

Panoramica:

Il nostro corpo è pieno di fattori di crescita, le grandi proteine che fluttuano tra le cellule, a indicare crescita, cura e sopravvivenza cellulare. Nella pelle ne risiedono due tipi. I cheratinociti sono visibili ogni volta che ti guardi la pelle, in quanto vivono nell’epidermide, mentre altre due forme vivono nelle profondità del derma: i fibroblasti, che emettono collagene, e i melanociti, che producono pigmento.

Benefici:

Il concetto dietro a questi fattori di crescita è che “parlano” alle cellule, ordinando loro di creare più cellule sane o di riparare quelle danneggiate.  Quando le sostanze chimiche dell’acqua dura provocano micro-lesioni alla pelle, entrano in azione i nostri fibroblasti, i quali forzano il corpo a creare più collagene per compensare le perdite dovute ai cattivi agenti ambientali.

“Il nuovo siero High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum di Perricone MD contiene la più alta concentrazione di fattore di crescita delle poliammine disponibile per contrastare la riduzione dei fattori di crescita presenti nella pelle con il passare degli anni”, spiega Martone. “Il siero migliora le sensazione al tatto della pelle, ne aumenta l’elasticità e i livelli di collagene, e le dona un aspetto più giovanile e decisamente più sodo, idratandola in profondità.”

FATTORE 4: INQUINAMENTO

Non serve vivere in una città con alti livelli di smog per sapere che l’inquinamento è un grosso problema ed è ovunque intorno a noi. Quella che può sembrare aria fresca e pulita è probabilmente piena di piccole, invisibili polveri sottili fatte di sporcizia, gas di scarico e altri agenti inquinanti. Purtroppo, queste particelle sono tipicamente in grado di penetrare la barriera naturale della pelle e creare scompiglio in profondità, causando infiammazioni, deidratazione e aumentando la produzione di enzimi MMP. Sì, sono proprio quegli enzimi che distruggono il collagene e provocano rughe e cedimenti.

Membrana di guscio d’uovo | High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum | Perricone MD

RISOLVI CON: MEMBRANA DI GUSCIO D’UOVO, RETINOLO E FATTORE DI CRESCITA DELLE POLIAMMINE

Panoramica:

Uniti nel nuovo siero High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum di Perricone MD, questi tre ingredienti collaborano per stimolare le proprietà protettive naturali della pelle. 

“La membrana di guscio d'uovo e il retinolo incapsulato rinnovano l'aspettodella pelle,” spiega Martone, “mentre il fattore di crescita delle poliammine aiuta a rinforzare la pelle per renderla più giovanile e ricca di collagene.”

“Il nuovo prodotto Perricone MD contiene il fattore di crescita delle poliammine sintetiche, considerata un’alternativa migliore di altre,” sostiene Chris Caires, responsabile del comparto innovazione di Perricone MD. I bioingegneri di Perricone MD hanno progettato questa forma sintetica per penetrare al meglio nella superficie della pelle.

FATTORE 5: CLIMA RIGIDO

Secondo molti dermatologi, l’inverno è la stagione più difficile per la pelle.

Le temperature gelide possono ridurre l’umidità anche della pelle più radiosa e bilanciata. Ghiaccio, vento, neve... queste condizioni privano di umidità la pelle, lasciandola secca, opaca, irritata e con prurito.

Inoltre, alcune malattie cutanee, come l'eczema e la psoriasi, si aggravano durante l’inverno.

Questo processo distruttivo della pelle si chiama perdita di acqua transepidermica (TEWL) e si verifica quando l’aria fredda e rigida disidrata la pelle causando un’infiammazione, rompendo la barriera naturale e provocando la perdita d’acqua tramite la barriera danneggiata.

RISOLVI CON: MEMBRANA DI GUSCIO D’UOVO

Panoramica:

Il sottile strato che delinea il guscio d’uovo è progettato da Madre Natura per nutrire e proteggere i preziosi componenti dell’uovo. La membrana offre tutte le sostanze e i fattori necessari all’embrione per svilupparsi in un breve periodo di tempo, fornendo antiossidanti e nutrienti. “Con un ruolo simile a quello di un guardiano, offre risultati tridimensionali, sostenendo la struttura della pelle e migliorandone l’aspetto.

Benefici:

Uno studio del 2016 analizzò la profondità delle rughe nei partecipanti che applicavano la membrana di guscio d'uovo localmente e in altri che non la applicavano. I ricercatori scoprirono che la membrana di guscio d'uovo riduceva ruvidezza, contorno e profondità delle rughe. Inoltre, notarono una riduzione nella comparsa di rossore. Questo perché si creavano più fibroblasti, rendendo la pelle più capace di respingere i radicali liberi e sostenendo meglio la barriera lipidica.

High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum | Perricone MD

LA NUOVA GENERAZIONE DI COSMETICI ANTI-INQUINAMENTO

Invece di pensare semplicemente a nutrire le cellule cutanee, il nuovo siero High Potency Growth Factor Firming & Lifting Serum di Perricone MD sostiene e rinforza la pelle e riduce visibilmente i danni, compresi i cinque principali fattori menzionati. La chiave della sua efficacia risiede nella combinazione di tre super-ingredienti poliedrici che proteggono e rinnovano. Immaginali come una preziosa bolla a sostegno del collagene e dell’elastina della pelle per darle un aspetto sano e giovanile. 

Per noi di Perricone MD, l’invecchiamento della pelle non è solo un problema biologico che coinvolge tutti, ma è una combinazione di agenti aggressivi ambientali e interni che attaccano attivamente la nostra pelle, dentro e fuori casa. Il mantenimento di una pelle giovane e dall’aspetto sano richiede ingredienti efficaci e innovativi, uniti a una semplice routine di skincare. Iscriviti alla nostra newsletter o seguici su Facebook o Instagram per sapere quando arriverà il nostro nuovo prodotto supereroe: il siero High Potency Firming & Lifting Serum!

Italian
Italian